Tiramisu alla ricotta

Mi capita spesso di andare a mangiare in un ristorante vegetariano in un paese vicino al mio, in provincia di Roma. Si chiama la Mucca Pazza, si trova a Marino e si mangia benissimo. In una di queste occasioni mi è capitato di mangiare il tiramisu alla ricotta, buonissimo! Ho provato a rifarlo a casa e mi sono avvicinata moltissimo al sapore originale. L’unica differenza è che ho usato i savoiardi anziché i digestive, perché li preferisco.

INGREDIENTI

  • 1 confezione di savoiardi
  • 2/3 macchinette di caffè leggero
  • 250 gr di ricotta
  • 250 ml di panna vegetale
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di zucchero
  • cacao amaro

PREPARAZIONE

Dividi albume e tuorli e in una ciotola sbatti a neve ben ferma gli albumi (guarda foto). In un’altra ciotola monta la panna, poi aggiungi la ricotta, i due tuorli e lo zucchero e mescola. Solo quando il composto si sarà amalgamato aggiungi gli albumi a neve e mescola ancora. La crema deve essere molto spumosa. Poi comincia a bagnare i savoiardi nel caffè e a fare il primo strato, ricopri di crema e poi un altro strato di savoiardi e chiudi con la crema. Metti in frigo e solo prima di servire cospargi di cacao amaro. Perché sia buono deve rimanere in frigorifero almeno 4 ore, io l’ho lasciato 12 ore ed era magnifico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: